CALCIOMERCATO: TANTI NOMI, NESSUNA CERTEZZA

CALCIOMERCATO: TANTI NOMI, NESSUNA CERTEZZA

Il riepilogo di acquisti, cessioni e possibili trattative dell’intera settimana

È lunedì torna l’appuntamento con il riepilogo del mercato gialloblù. Abbiamo aggiornato la nostra lista con tutte le voci di mercato riguardanti l’Hellas della settimana appena trascorsa.

I primi giorni della sessione invernale si sono aperti con l’ufficialità di Emanuelson e un paio di cessioni minori: Calvano, appena rientrato dal Teramo, al Tuttocuoio e Spezzani all’Ischia da svincolato.

Prosegue la telenovela Sala, visto che anche il Sassuolo sarebbe interessato. Si è parlato di uno scambio in cui, come controparte, il Verona riceverebbe gli obiettivi Pegolo e Ariaudo. Le società sono in contatto anche per Falcinelli: l’attaccante ha rinnovato ma la trattativa per Floccari al Bologna blocca il suo arrivo in prestito.

In attesa di rinforzi, cominciamo dalla porta. Come riportato ad inizio settimana, il Napoli ha pensato a Coppola per assicurarsi un terzo portiere di esperienza: non si esclude, ma pare fantacalcio, uno scambio con l’azzurro Rafael Cabral.

In difesa, il nome nuovo di Bigon è Rose del Lione, per il quale c’è ottimismo, visto che sarebbe disponibile a trasferirsi in Italia. Continuano le voci riguardanti il terzino belga Pocognoli, in forza al West Bromwich. Il Verona è interessato e aspetta, però, una decisione del giocatore, poco convinto dalla situazione di classifica dei gialloblù. Per Bellusci del Leeds United, il presidente Cellino chiede 4/5 milioni si sterline, cifra fuori dal budget gialloblù. Non si escludono altri tentativi.

Qualche battuta veloce: Berisha, esterno dello Skenderbeu, è saltato e andrà in Russia; José Mauri è stato blindato dal Milan; D’Alessandro è seguito con forza anche dal Carpi ma vorrebbe rimanere all’Atalanta. In più, notizie recenti, c’è l’interesse per Antei del Sassuolo, Furlan della Ternana e Barreto, attaccante del Danubio, ex Lazio.

Capitolo uscite. Oltre a Zaccagni, ormai giocatore del Brescia, e Matuzalém che ha rescisso, si è parlato di un interesse dello Spezia per Moras, rinforzato dalla scadenza di contratto a fine campionato. Per lui il Verona chiede 200mila euro, ma vista la carenza del reparto arretrato, sembra difficile che ci si possa liberare del greco.

Di seguito potete trovare tutto ciò che è emerso dall’inizio del calciomercato.

ACQUISTI: Emanuelson (svincolato)

CESSIONI: Márquez (Atlas), Calvano (Tuttocuoio), Spezzani (Ischia), Matuzalém (Miami), Zaccagni (Brescia)

IN:

Portieri: Pegolo (Sassuolo), Agazzi (Middlesbrough), Mannone (Sunderland), Berisha (Lazio), Rafael (Napoli)

Difensori: Rose (Lione), Pocognoli (WBA), Bellusci (Leeds), Antei, Ariaudo (Sassuolo), R. Ely (Milan), Gálvez (W. Brema)

Centrocampisti: Brighi (Bologna), D’Alessandro (Atalanta), Furlan (Ternana), Gashi (Basilea)

Attaccanti: Falcinelli (Sassuolo), Barreto (Danubio)

OUT: Rafael (Middlesbrough), Coppola (Napoli), Moras (Spezia), Winck (Internacional), Sala (Inter/Sassuolo), Viviani (Sampdoria), Ionita (Cagliari), Wszolek (Pescara), Siligardi (Spezia)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy