Cherubin-Verona, il nodo è l’ingaggio

Cherubin-Verona, il nodo è l’ingaggio

Il difensore percepisce 600mila euro annui: troppo per l’Hellas

Insieme a Guglielmo Stendardo, il nome che il Verona cerca per la difesa è quello di Nicolò Cherubin.

Una pista percorsa in questi giorni con i contatti con il Bologna, ma frenata dall’elevato ingaggio del giocatore, rientrato in rossoblù dopo essere stato in prestito all’Atalanta.

Cherubin, infatti, percepisce 600mila euro netti all’anno come ingaggio.

Troppo per l’Hellas, che non può investire una cifra di questa consistenza. Per questo l’ipotesi al vaglio è quella della partecipazione al pagamento dello stipendio da parte del Bologna. Soluzione per nulla automatica e tutta da studiare, ma che viene considerata dalle parti.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy