Di Carmine, il Perugia fa il prezzo: 1.5 milioni

Di Carmine, il Perugia fa il prezzo: 1.5 milioni

Operazione difficile, l’attaccante piace al Verona ma il costo allontana le parti

Il Perugia non cederà Samuel Di Carmine per meno di 1.5 milioni di euro.

Questo il prezzo fissato per il cartellino dell’attaccante, che piace anche al Verona.

Il costo del giocatore, tuttavia, allontana le parti, anche perché l’Hellas considera elevato l’investimento da fare per una punta di valore ma non più giovanissima (Di Carmine compirà trent’anni a settembre) e che, salvo agli esordi a Firenze, non ha mai frequentato la Serie A.

L’ipotesi, però, non è stata accantonata del tutto, a fronte di nuove condizioni poste dal Perugia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy