Fusco: “Boyé talento inespresso, da noi può trovare più spazio”

Fusco: “Boyé talento inespresso, da noi può trovare più spazio”

Il ds: “Lo cerco da un anno, per le caratteristiche che ha può esserci d’aiuto”

Filippo Fusco parla del forte interesse per Lucas Boyé ai microfoni di Sportitalia.

“Boyé – dice il ds gialloblù – è un mio obbiettivo da un anno, lo seguivo quando era ragazzino nel River Plate, l’ho visto giocare nel Newell’s Old Boys. È un giocatore che per caratteristiche può darci una mano, e il Verona può cercare di dargli più minutaggio rispetto a quanto avvenuto in questi mesi al Torino. Dipenderà anche da cosa vorrà fare il club granata, che ha investito su di lui, per gestire e valorizzare un talento ancora inespresso come quello di Boyé”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy