Ganz-Verona, manca il sì della Juventus

Ganz-Verona, manca il sì della Juventus

Tutto fatto tra il giocatore e l’Hellas, ora serve il consenso bianconero

Il Verona ha definito l’accordo con Simone Andrea Ganz e il suo agente, Davide Lippi, per il trasferimento in gialloblù dell’attaccante.

Il sì è arrivato, l’intesa è stata chiusa.

Manca, però, l’assenso della Juventus, con cui l’Hellas sta discutendo del prezzo del riscatto del cartellino della punta. La richiesta bianconera è elevata, 5 milioni di euro, e il Verona vuole strappare delle condizioni meno vincolanti.

La sensazione diffusa, però, è che l’okay non sia distante: Ganz sarà dell’Hellas con la formula del prestito.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy