MERCATO: DENTRO REBIC E SAMIR, TUTTO SU SENDEROS

MERCATO: DENTRO REBIC E SAMIR, TUTTO SU SENDEROS

Il riepilogo di acquisti, cessioni e possibili trattative dell’intera settimana

Come da programma arriva la consueta sintesi delle operazioni di mercato gialloblù della settimana appena passata.

Cominciamo dal prestito di Samir, prelevato dall’Udinese che a sua volta lo ha preso dal Flamengo: il giovane centrale difensivo ’94 è nel giro nella nazionale brasiliana U21, molto abile anche sui colpi di testa; sarà la sua prima esperienza all’estero per cui non è da escludere un altro colpo in difesa. Passiamo a Rebic, arrivato giovedì per dare una soluzione in più all’attacco del Verona e subito pericoloso nella partita di Roma, con un legno colpito. Buona intuizione di Bigon, il croato è talentuoso e, soprattutto, si può adattare in diversi ruoli offensivi.

La ricerca di un centrocampista di fascia destra non si è ancora conclusa, su D’Alessandro, in ottica Carpi, l’occhio del Verona è sempre vigile, inoltre si è parlato anche di Rizzo, esterno del Perugia.

La difesa è il reparto in cui si concentra la maggior parte dei nomi sul taccuino del direttore sportivo: la prima scelta è Senderos, roccioso difensore dell’Aston Villa, ex Milan, che potrebbe cambiare aria per trovare maggiore spazio e riconquistare un posto nella nazionale svizzera. L’alternativa è Gentiletti della Lazio a cui però non piace la destinazione, per questo è stato sondato ancora Ariaudo: la trattativa sembrava chiusa per la volontà del Sassuolo di non cederlo, ma l’interesse gialloblù è forte e si continuerà ad insistere.

Per la porta è rispuntato Rafael Cabral, fuori rosa a Napoli e a cui è interessato anche il Carpi. Al momento, da parte del Verona, c’è stato solo un sondaggio, probabilmente ne sapremo di più nel corso di questa settimana.

Chiudiamo con le solite notizie veloci: la trattativa per Rose è stata chiusa dal presidente del Lione e ora si è fatto sotto il Lorient, Lazzari è un altro giocatore seguito per rinforzare il centrocampo di Delneri, Moubandje del Tolosa è il nome nuovo per il ruolo di terzino sinistro, classe ’90 con qualche presenza nella nazionale svizzera. In uscita si registra sempre l’interesse dello Spezia per Bianchetti e Moras, mentre Viviani è stato richiesto dalla Fiorentina che, però, si è accordata per una prelazione in vista del mercato estivo.

ACQUISTI: Emanuelson (svincolato), Rebic (Fiorentina), Samir (Udinese)

CESSIONI: Márquez (Atlas), Calvano (Tuttocuoio), Spezzani (Ischia), Matuzalém (risoluzione contrattuale)

IN:

Portieri: Pegolo (Sassuolo), Rafael (Napoli), Agazzi (Middlesbrough), Berisha (Lazio)

Difensori: Senderos (Aston Villa), Gentiletti (Lazio), Ariaudo (Sassuolo), Rose (Lione), Moubandje (Tolosa), Pocognoli (WBA), Bellusci (Leeds)

Centrocampisti: D’Alessandro (Atalanta), Lazzari (Carpi), Rizzo (Perugia), Brighi (Bologna)

Attaccanti: Barreto (Danubio)

OUT: Rafael (Middlesbrough), Coppola (Napoli), Moras (Spezia), Winck (Internacional), Sala (Inter/Sassuolo),  Siligardi (Spezia)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy