Mercato Verona, le prossime mosse

Mercato Verona, le prossime mosse

D’Amico vuole portare in settimana a Grosso altri nuovi ingressi

di Redazione Hellas1903

Un terzino destro, un centrale di difesa, un esterno d’attacco e un centravanti. Sono almeno quattro gli ingressi previsti dal Verona. Tasselli importanti sui quali sta lavorando Tony D’Amico, che vuole in settimana portare nuova linfa alla rosa a disposizione di Fabio Grosso.

Alberto Almici ha bisogno di un’alternativa. In mezzo alla difesa probabilmente ci sarà un altro ingresso, ma dipenderà dalla permanenza o meno di Cherubin e dalle garanzie dal punto di vista fisico che potrà offrire Matteo Bianchetti. A sinistra, poi, dietro a Felicioli rimane Souprayen, il francese tuttavia potrebbe partire qualora arrivasse una possibilità concreta, che al momento non c’è.

Per ora il centrocampo rimane tale, con gli ingressi di Gustafson e Laribi a dare sostanza e qualità.

Attacco: Di Gaudio resta un obbiettivo non facile ma concreto. In mezzo, poi, si lavora a un centravanti. Favilli e Puscas sono due possibilità, ma a breve potrebbe uscire un nuovo nome. (A.S.)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy