Moras: “A Verona i miei anni più belli”

Moras: “A Verona i miei anni più belli”

L’ex gialloblù al Bari: “Difficile andar via, l’Hellas è casa mia”

Vangelis Moras si è presentato da nuovo giocatore del Bari.

Il difensore, dopo aver lasciato l’Hellas, con cui ha giocato dal 2012 fino a maggio scorso, ha parlato nella prima conferenza da calciatore biancorosso.

Dice Moras, come riporta il sito www.barinelpallone.it: “Con Verona ho legato tantissimo, ho fatti i quattro anni migliori della mia vita. Sono legato tanto alla squadra ed ai suoi tifosi. Per me è stato difficile andar via ma non cambia niente perché bisogna sempre dare il massimo. Lo scorso campionato è iniziato male, ed è stato un anno strano e un po’ difficile per tutti, anche con tanti infortuni. In questi casi è difficile rialzare la testa. Mi dispiace che sia andata a finire cosi per una piazza del genere. All’Hellas mi sono sentito di nuovo giocatore, è diventata casa mia”.

Foto: www.barinelpallone.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy