Moras-Verona, l’addio non è scontato

Moras-Verona, l’addio non è scontato

La conferma del difensore greco è possibile, anche se Pisa e Crotone lo cercano

Tra pochi giorni il contratto di Vangelis Moras col Verona scadrà.

Il 30 giugno l’accordo andrà a termine. Non è scontato, tuttavia, che non ci sia un rinnovo. Filippo Fusco, ds gialloblù, ha in agenda un incontro con Paolo Busardò, rappresentante del giocatore greco.

Su Moras ci sono stati gli interessamenti di Pisa e Crotone.

La fine del rapporto col Verona è più probabile, ma per nulla scontata: l’okay a un’altra stagione con l’Hellas non è da scartare a priori.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy