Mutu ci riprova per Pazzini, Toni: “Non lo diamo nemmeno in Cina”

Mutu ci riprova per Pazzini, Toni: “Non lo diamo nemmeno in Cina”

Il dirigente del Verona: “Vogliamo vincere il campionato in primavera”

Dopo un tentativo effettuato alla fine di novembre, Adrian Mutu, da ottobre dirigente della Dinamo Bucarest, ha nuovamente provato a chiedere Giampaolo Pazzini al Verona per portarlo nella capitale romena.

Il club biancorosso, dopo la cessione di Gnohere alla Steaua, è alla ricerca di un nuovo attaccante, e il ‘Pazzo’ è un profilo che piace molto.

Per questo, pochi giorni fa, in occasione del suo trentottesimo compleanno, Mutu ha parlato ancora con Luca Toni del bomber dell’Hellas. Così Mutu: “Ci siamo sentiti molte volte, non mi puoi dare in prestito Pazzini? Ho bisogno di lui perché voglio vincere campionato e coppa nazionale”.

Tuttavia, la risposta di Toni è stata chiara e precisa: “Il Verona vuole la promozione in A questa primavera, non lo diamo nemmeno in Cina”.

Fonte: “Gazeta Sporturilor”.

(Traduzione a cura di Raffaele Campo)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy