Operazione Bessa, la richiesta del Verona

Operazione Bessa, la richiesta del Verona

La clausola rescissoria è trattabile, l’Hellas però non scenderà sotto i 5 milioni di euro per la cessione

di Redazione Hellas1903

Daniel Bessa è sempre al centro del mercato del Verona.

Sono numerose le richieste per la mezzala dell’Hellas, legata al club gialloblù da un quadriennale con una clausola rescissoria da 15 milioni di euro.

Un prezzo ovviamente troppo alto per aprire qualsiasi trattativa, questo. Tuttavia il Verona è pronto a ridiscutere il costo del cartellino di Bessa.

L’Hellas, però, non accetterà offerte al di sotto dei 5 milioni di euro. in caso contrario, Bessa non sarà ceduto e resterà a Verona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy