Romulo-Verona, ipotesi ingaggio “spalmato”

Romulo-Verona, ipotesi ingaggio “spalmato”

L’italo-brasiliano potrebbe allungare il contratto riducendo lo stipendio annuo

Il suo ingaggio è il più alto dell’organico del Verona: 1.1 milioni di euro netti, ossia 2.2 lordi.

Romulo è in uscita dall’Hellas, che deve cercare di piazzarlo per risparmiare una somma elevatissima, retaggio del contratto firmato prima del passaggio alla Juventus in prestito.

Tuttavia c’è un’altra ipotesi da considerare. Ossia che a Romulo venga proposto di “spalmare” su più anni l’attuale stipendio.

Il giocatore italo-brasiliano va in scadenza con il Verona il 30 giugno 2017. In caso gli venisse proposto un contratto allungato con l’ingaggio ovviamente ridotto, la valutazione spetterebbe a Romulo e al suo agente, Alex Firmino.

In queste settimane il Cagliari ha manifestato un interesse per lui.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy