Verona-Bologna, Ferrari e Oikonomou le contropartite per Viviani

Verona-Bologna, Ferrari e Oikonomou le contropartite per Viviani

Nella trattativa per il centrocampista l’Hellas pronto a inserire i due difensori

La settimana prossima, con la scadenza dei termini per il diritto di riscatto di Federico Viviani, la partita tra Verona e Bologna sarà più delineata.

Tra le dirigenze i rapporti sono ottimi e si può quindi lavorare per arrivare a una soluzione condivisa e soddisfacente per gli uni e per gli altri.

Il Bologna chiede un sostanzioso sconto sui circa 5 milioni stimati per il cartellino di Viviani.

Il Verona è pronto a mettere sul piatto della trattativa due nomi graditissimi. Il primo è quello di Alex Ferrari (oggi al via dell’Europeo Under 21 con l’Italia, nella sfida con la Danimarca, in Polonia): un nuovo prestito all’Hellas è più che possibile.

E il club gialloblù punta anche a Marios Oikonomou, come Ferrari difensore centrale, ben conosciuto dal ds del Verona, Filippo Fusco, che lo portò al Bologna nel 2014.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy