Ex Hellas, il Leyton esonera Cavasin

Ex Hellas, il Leyton esonera Cavasin

Il club inglese licenzia l’ex gialloblù dopo sole 10 partite. Fatale la sconfitta casalinga di ieri sera contro l’Exeter City

E’ durata meno di due mesi l’avventura in terra d’oltremanica di Alberto Cavasin, ex calciatore dell’Hellas che ha vestito la maglia gialloblù nella stagione 1981/1982.

Il tecnico trevigiano era stato ingaggiato all’inizio di ottobre dal Leyton Orient, club di League Two (la quarta serie inglese) con cui aveva firmato un biennale. Tuttavia, i risultati ottenuti dalla squadra sotto la sua guida sono stati deludenti: 2 vittorie e 8 sconfitte in 10 partite. Attualmente, i londinesi condividono il penultimo posto in classifica con il Cheltenham Town con soli 18 punti.

Inoltre, il Leyton ha perso 9 delle prime 10 partite casalinghe, eguagliando il record negativo del Newport nella lontana stagione 1970/1971.

Per Cavasin è stato fatale il ko di ieri sera contro l’Exeter City, una diretta concorrente per la salvezza.

Proprio poche ore fa, lo stesso allenatore italiano, intercettato dalla radio della “BBC”, aveva sottolineato le grandi difficoltà della sua compagine, affermando la mancanza di qualità.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy