Ex Verona, follia Matuzalem: manata all’arbitro e 12 turni di stop

Ex Verona, follia Matuzalem: manata all’arbitro e 12 turni di stop

L’ex centrocampista gialloblù perde la testa. Per lui una sanzione pesantissima

di Redazione Hellas1903

Follia che costa cara quella di Matuzalem, ex centrocampista del Verona che oggi gioca in D nel Monterosi. Il giocatore ha colpito con una manata l’arbitro, cercando di togliergli il cartellino rosso a lui indirizzato dalle mani, il tutto mentre lo ricopriva di insulti. Il gesto, avvenuto nel corso del derby di Serie D laziale tra Monterosi e Flaminia Civita, è costato 12 giornate di squalifica al brasiliano.

La sanzione non è stata apprezzata dalla società, che un comunicato stampa riporta: “Reputando il gesto compiuto scorretto e in violazione del codice etico della società, il Monterosi Fc comunica che verrà inflitta una multa al proprio tesserato ma si riserva, altresì, di presentare ricorso avverso alla squalifica del calciatore, ritenendo, comunque, la sanzione inflitta al calciatore sproporzionata rispetto alla realtà dei fatti accaduti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy