Ex Verona, Marquez è un caso: legami con un narcotrafficante

Ex Verona, Marquez è un caso: legami con un narcotrafficante

Bloccati i beni in Usa per il difensore messicano, all’Hellas per un anno e mezzo

Al Verona dal 2014 al 2015, Rafa Marquez, tornato poi in Messico e ora all’Atlas, finisce in un caso internazionale.

Il difensore è fra 22 persone sanzionate per relazioni con il narcotraffico: i suoi beni negli Usa sono stati congelati, è proibito a cittadini americani fare affari con lui e gli sarà bloccato il visto d’ingresso negli Stati Uniti.

Marquez, secondo quanto ritenuto dalle autorità di Washington, avrebbe avuto dei legami con il narcotrafficante Raul Flores Hernandez, accettando di farsi intestare delle sue proprietà, proventi della vendita di droga.

Secondo quanto stabilito dal Dipartimento del Tesoro Usa, Marquez farebbe parte di una lista di 22 fiancheggiatori di Flores Hernandez.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy