Ex Verona, Saviola pronto a giocare gratis con la Chapecoense

Ex Verona, Saviola pronto a giocare gratis con la Chapecoense

Il fantasista argentino offre il proprio sostegno ai brasiliani. Con lui Ronaldinho e Riquelme

Non solo Ronaldinho, Riquelme e Zé Roberto. Anche Javier Saviola è pronto ad aiutare la Chapecoense, dopo la tragedia aerea che ha colpito la squadra brasiliana martedì.

Come riferisce il canale radiofonico argentino “Radio Continental”, Saviola, al Verona nella stagione 2014-2015, dopo aver vestito le maglie, tra le altre, di River Plate, Barcellona e Real Madrid vuole tornare in campo con la Chapecoense, giocando gratis per i biancoverdi. Nella sciagura del velivolo che si è schiantato in Colombia, si sono salvati tre calciatori, fra i cinque superstiti degli 81 passeggeri.

Nella rosa della Chapecoense c’è un ex gialloblù come Saviola, Claudio Winck, che si è salvato in quanto non convocato per la trasferta colombiana, in occasione della finale di andata di Copa Sudamericana con l’Atletico Nacional de Medellin.

Attualmente, Saviola è l’assistente tecnico dell’Ordino, squadra del campionato di Andorra. Con il Verona, in totale, ha collezionato 16 presenze, segnando 2 gol.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy