Volpati: “Hellas, si vince con la forza del gruppo”

Volpati: “Hellas, si vince con la forza del gruppo”

L’ex gialloblù: “Il Verona deve andare oltre l’assenza di Pazzini”

Domenico Volpati, gialloblù dal 1982 al 1988, uno dei grandi “senatori” della storia dell’Hellas, commenta il momento del Verona.

Dice: “Importante, in questo momento, è non demoralizzarsi per l’assenza di Pazzini. Ricordo che noi vincemmo lo Scudetto pur mancando per alcuni mesi di Preben Elkjaer. Il leader della squadra deve essere il gruppo”.

Continua Volpati: “Ora si entra nella fase decisiva del campionato, è necessario che ci siano unità e compattezza. Ogni giocatore può essere decisivo. Poi è logico che Pazzini è un attaccante formidabile, ma chi prenderà il suo posto dovrà dimostrare di valere e di poter offrire un apporto prezioso al Verona: è una responsabilità che non deve preoccupare, ma essere, piuttosto, un motivo d’orgoglio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy