Volpecina: “A Verona grandi ricordi, che partita a Pisa”

Volpecina: “A Verona grandi ricordi, che partita a Pisa”

Il doppio ex, all’Hellas dal 1987 al 1989: “Voglio vedere i gialloblù e i toscani in Serie A. Stasera è da tripla”

A qualche ora dal match dello stadio “Arena Garibaldi”, ha parlato Giuseppe Volpecina, ex calciatore che in carriera ha vestito sia la maglia del Pisa che quella dell’Hellas, in gialloblù dal 1987 al 1989.

Intervenuto in esclusiva  al sito www.sestaporta.com, Volpecina ha esaminato il momento delle due compagini e ha fatto un pronostico per stasera: “Ho letto qualcosa delle vicende societarie dei toscani e capisco le contestazioni dei tifosi, i quali giustamente tengono alla squadra e non vogliono perdere la serie B dopo anni di spasmodica attesa. Gattuso è un bravissimo allenatore, che può portare il Pisa ad alti livelli. Io tifo perché il Pisa possa raggiungere la serie A con una società importante”.

Continua Volpecina: “Anche del Verona ho un ottimo ricordo. Vedo che il Verona va bene ed è un’ottima squadra ed è sicuramente la candidata per la promozione in serie A e ciò mi fa piacere, là sono stato bene, così come mi sono trovato bene ovunque come a Palermo, Firenze, oltre che a Verona e Pisa”.

Infine, una previsione per stasera: “Sarà certamente dura per il Pisa, perchè il Verona è una buona squadra e gioca bene, ma sarà altresì dura anche per gli scaligeri, in uno stadio ribollente di tifo come l’Arena. Vedo una gara equilibrata. Dovessi scommettere giocherei una tripla”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy