Volpecina: “Momento difficile per l’Hellas, ma si rialzerà”

Volpecina: “Momento difficile per l’Hellas, ma si rialzerà”

L’ex terzino ha giocato anche nel Pisa: “Partita dura contro un avversario che lotta”

Giuseppe Volpecina, terzino sinistro del Verona dal 1987 al 1989, commenta il momento dell’Hellas da doppio ex in vista della partita con il Pisa, squadra in cui ha giocato dal 1984 al 1986.

Intervistato dal “Corriere di Verona” oggi in edicola, Volpecina osserva: “La corsa  alla A dell’Hellas? Io ero convinto che non avrebbe avuto problemi, che fosse nettamente la formazione più forte in corsa. In effetti i primi mesi sono stati esaltanti. Grande gioco, tanti gol e una classifica che rifletteva le aspettative. Poi qualcosa ha smesso di funzionare e ora c’è da combattere. Dei problemi ci sono stati, ma il Verona è lì, in piena lotta per il vertice, e non può arrendersi”.

Continua Volpecina: “Il Pisa? Di sicuro non farà la parte della comparsa al Bentegodi. Hanno una difesa che concede poco e il Verona, non dovesse recuperare Pazzini, dovrebbe buttare giù un muro. Dura da vincere, ma serve farlo”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy