Caso Palermo, Foschi nuovo presidente, il club spera

Caso Palermo, Foschi nuovo presidente, il club spera

Scatta la ricerca a nuovi investitori, ipotesi ingresso per Preziosi

di Redazione Hellas1903

Ore caldissime per il Palermo, in piena crisi societaria e ad alto rischio penalizzazione.

Le quote del club sono state cedute dal gruppo di investitori inglese che le aveva rilevate da Maurizio Zamparini.

Intanto il club verrà gestito dal direttore amministrativo Daniela De Angeli, con Rino Foschi presidente. Entrambi sono alla ricerca di nuovi finanziatori. Si fa largo l’ipotesi di un ingresso di Enrico Preziosi, proprietario del Genoa.

Questo il comunicato diffuso dalla società dopo la nuova svolta, che non scongiura, al momento, il possibile -4 in classifica che verrebbe decretato in caso di mancato versamento degli stipendi arretrati, per un valore pari a 3.5 milioni di euro, entro lunedì prossimo.

“Daniela De Angeli e Rino Foschi annunciano di aver definito nella scorsa notte e nella giornata odierna un accordo relativo al passaggio di proprietà della Palermo Football Club S.p.A., che detiene le azioni dell’Unione Sportiva Città di Palermo.

L’operazione si è resa necessaria a seguito delle note difficoltà della Sport Capital Group nel dar corso al progetto di rilancio della USCP ed è prodromica all’intervento di un nuovo importante investitore che sta completando la redazione del proprio progetto industriale per la società. Nel frattempo, la gestione è stata affidata a due soggetti di garanzia (il direttore Amministrativo Daniela De Angeli e il direttore dell’Area Tecnica Rino Foschi) che condurranno la Società, con trasparenza e piena indipendenza, nella fase di traghettamento al nuovo investitore.

Il direttore dell’Area Tecnica Rino Foschi, che assumerà la carica di Presidente dell’Unione Sportiva Città di Palermo, si rallegra per la conclusione dell’operazione che darà una spinta propulsiva alla squadra per il raggiungimento dei suoi principali obiettivi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy