Caso Palermo, il club punta all’improcedibilità

Caso Palermo, il club punta all’improcedibilità

La società rosanero cerca di spostare a dopo i playoff il giudizio

di Redazione Hellas1903

Il Palermo si gioca la carta dell’improcedibilità per evitare immediate sanzioni che lo escluderebbero dai playoff, con la possibilità di incappare nella retrocessione in C.

Il club rosanero, tramite i propri legali, vuole che sia riconosciuto un vizio di forma nell’iter seguito dalla Procura Federale, in modo tale da portare il giudizio oltre la fine della stagione, con la decisione che verrebbe presa in estate, ad annata chiusa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy