Stellone: “Verona in crisi, noi col veleno per vincere”

Stellone: “Verona in crisi, noi col veleno per vincere”

L’allenatore del Palermo: “Loro senza pubblico? Se le cose vanno male giocare davanti ai tifosi può essere deleterio”

di Redazione Hellas1903

Roberto Stellone parla della partita del Palermo con il Verona, al Bentegodi.

Dice, come riporta il sito www.ilovepalermocalcio.com: “L’assenza dei tifosi Verona ci può favorire? A noi non cambia nulla. Giocare davanti al proprio pubblico quando le cose vanno bene fa bene quando vanno male può essere deleterio. Noi dobbiamo continuare così, sappiamo che incontriamo una squadra che ha fatto 5 punti nelle ultime 7 partite ed è in crisi ma non dobbiamo adagiarci perché hanno una squadra forte. Per loro può essere la partita della svolta perché giocano con la prima in classifica e noi non dobbiamo mollare”.

Continua il tecnico della squadra rosanero: “L’allenatore ha il compito di fermare l’entusiasmo quando le cose vanno bene e dire che il campionato è lungo, ma quello è la vita. È una nostra abitudine non accontentarsi e vogliamo ottenere il risultato. In settimana vedo la squadra allenarsi con voglia e scegliere gli 11 è facile perché chiunque scelgo scelgo bene, ma è difficile perché devo gestire tutti e i ragazzi devono rispettare le scelte. Io penso che domani il Verona dovrà vincere per riprendersi a livello di classifica e morale e vorranno dare il massimo, se noi rispondiamo e scendiamo in campo con il veleno agli occhi conquistiamo i tre punti”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy