Zamparini e la cessione del Palermo: “Mi sento vedovo”

Zamparini e la cessione del Palermo: “Mi sento vedovo”

L’ex patron rosanero non esclude il ritorno nel calcio: “Se mi stufo a star fuori…”

di Redazione Hellas1903

Nei giorni scorsi Maurizio Zamparini ha definito la cessione del Palermo a un gruppo inglese guidato da Clive Richardson.

Parlando con l’emittente Almamedia, Zamparini, che ha lasciato il club rosanero dopo sedici anni, ha detto: “Mi sento come se fossi diventato vedovo“.

L’imprenditore friulano, che è stato anche proprietario del Venezia, portato in Serie A per due volte, non esclude però di tornare nel mondo del calcio: “Se mi stufo di star fuori, potrei anche rientrare“, le sue parole.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy