PRETATTICA MONTELLA: “NIENTE ANTICIPAZIONI. DOBBIAMO VINCERE”

PRETATTICA MONTELLA: “NIENTE ANTICIPAZIONI. DOBBIAMO VINCERE”

Il tecnico blucerchiato: “La partita è molto delicata, quello che conta è l’atteggiamento”

Il tecnico della Sampdoria, Vincenzo Montella, ha appena terminato la conferenza stampa dal centro sportivo di Bogliasco, in cui ha analizzato la partita di domani col Verona.

Domani giocate con l’ultima in classifica, con Delneri le prestazioni sono migliorate. “Il Verona nelle ultime partite ha dimostrato grande organizzazione e qualità. Non va guardata la classifica attuale perchè non rispecchia i reali valori della squadra. Noi abbiamo bisogno di vincere, non possiamo sbagliare approccio e dobbiamo mettere in campo l’atteggiamento visto col Frosinone. Non dobbiamo sbagliare.”

Correa è squalificato, chi lo sostituirà? Utilizzerà il solito modulo offensivo? “Non voglio dare anticipazioni e possibili vantaggi agli avversari. Ho le idee chiare, abbiamo lavorato bene e ci sono calciatori con caratteristiche diverse che possono prendere il suo posto. Quello che conta, però, è l’atteggiamento di squadra: non posiamo permetterci di giocare al 90%. Tutte le energie devono essere concentrate sull’atteggiamento giusto, fa la differenza.”

Continua sul match: “Ci aspetta una partita simile a quella col Carpi, molto delicata. Noi abbiamo bisogno di vincere, ne abbiamo perse tante e sappiamo cosa bisogna mettere in campo per portare a casa i tre punti. Sono certo che domani capiremo l’importanza della partita.”

Trasferta aperta, saranno tanti i tifosi a sostenere la squadra. “È una cosa che non si vede spesso in Italia. Una responsabilita in più per noi. Siamo contenti della vicinanza dei tifosi, abbiamo un obiettivo in comune. Loro ci hanno sempre dimostrato vicinanza, anche nelle tante sconfitte, questo per noi è un motivo per fare di più.”

Delneri in conferenza ha esaltato Cassano, cosa ne pensa? “Il giocatore si comporta benissimo, ha una grande tecnica e in campo può cambiare le sorti della partita. Con la Lazio ha permesso alla squadra di pareggiare, mi aspetto lo stesso temperamente e personalità. Può essere un valore aggiunto per la squadra.”

Dodò come sta? “Ieri è rientrato in gruppo, domani lo valutiamo. Credo sia recuperato.”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy