Marino: “Casuale il gol dell’1-2, il pari era più giusto”

Marino: “Casuale il gol dell’1-2, il pari era più giusto”

Il tecnico dello Spezia: “Il Verona è stato bravo a palleggiare e si sono smarcati bene sulla trequarti”

di Redazione Hellas1903

Al termine della sconfitta casalinga per 2-1 contro il Verona, il tecnico dello Spezia Pasquale Marino ha parlato in zona mista.

Queste le sue dichiarazioni: “Siamo partiti bene nel primo quarto d’ora e potevamo anche segnare un altro gol. Alla prima occasione poi abbiamo avuto un po’ di paura e abbiamo iniziato a sbagliare nel palleggio. Sull’1-0 abbiamo sbagliato il raddoppio con Galabinov, poi abbiamo preso il pareggio. Il 2-1 è stato casuale“.

Di seguito: “Il Verona è stato bravo a palleggiare e si sono smarcati bene sulla trequarti. Ma il secondo gol è stato fortuito e il pareggio sarebbe stato più giusto. Noi da parte nostra abbiamo cercato di mettere le cose a posto nel finale. La prestazione c’è stata, poi ci sono stati gli avversari. Sapevamo che loro fanno tanto possesso palla, noi cercavamo di chiudere i corridoi interni e lo abbiamo fatto in parte“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy