Zaccagni: “Un’emozione tornare a Cittadella”

Zaccagni: “Un’emozione tornare a Cittadella”

Il centrocampista del Verona: “Contro i granata dovremo dare il 100%”

Per Mattia Zaccagni Cittadella-Verona sarà un gara speciale. Il centrocampista gialloblù infatti, ha vestito la maglia granata da gennaio a giugno della scorsa stagione ed era stato uno dei protagonisti del ritorno in Serie B da parte della squadra di Venturato.

Intervistato stamattina da “Il Mattino di Padova”, Zaccagni ha espresso la sua soddisfazione nel vedere la sua ex squadra in un’ottima posizione in classifica: “Non credevo di ritrovarlo così in alto in classifica. Tuttavia, sapevo che il Cittadella poteva essere una delle rivelazioni di questo torneo: ha entusiasmo, un gruppo molto unito e un ambiente ottimo per giocare a calcio. Contro di loro dovremo dare il 100%, non è una frase scontata”.

Prosegue il calciatore, che non dimentica i suoi ottimi mesi trascorsi in granata: “Per me è stata un’ottima esperienza. Sia dal punto di vista personale, poiché a Cittadella sono cresciuto come uomo, e sia sotto l’aspetto professionale, visto che abbiamo raggiunto la promozione in Serie B e ho imparato molto dal punto di vista tecnico e tattico. Inoltre, mi sento ancora con diversi ex compagi: Alfonso, Iori, Pascali, Lora… e sicuramente ne lascio fuori qualcuno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy