Giovanili Hellas, il bilancio di una buona stagione

Giovanili Hellas, il bilancio di una buona stagione

Dopo i risultati ottenuti con Calvetti, ora al via la nuova gestione Filippini

I giovani del Verona non hanno deluso: la stagione 2015/2016 si è conclusa con risultati più che soddisfacenti per le squadre del vivaio gialloblù, coordinato da Claudio Calvetti, e che da quest’anno sarà diretto da Giancarlo Filippini.

PRIMAVERA

I ragazzi di Massimo Pavanel hanno conquistato con grande merito 46 punti e il sesto posto: i playoff erano ad un soffio, ma la vittoria contro il Bologna nell’ultima partita della stagione non è bastata . Comunque un’annata d’oro per una squadra in gran forma, un team in cui ogni giovane promessa ha voluto dire la sua, sognando un futuro non troppo lontano in prima squadra.

UNDER 17 SERIE A E B

Complice un finale di stagione poco fortunato, il team di Andrea Vitali si ferma al decimo posto, ma il gruppo è compatto e fa già l’occhiolino alla Primavera per l’anno prossimo, pronto a dimostrare che ha lavorato duramente, e che può fare ancora di più.

UNDER 17 LEGA PRO

45 punti, podio sfiorato, obiettivo playoff raggiunto: grandi risultati ha ottenuto Davide Pellegrini da un gruppo di giovanissimi freschi e in gamba, addirittura la seconda migliore difesa del torneo. Le prospettive future sono rosee a dir poco.

UNDER 15

Quarto posto meritatissimo anche per gli Under 15, che chiudono l’anno in bellezza raggiungendo i playoff nell’ultima partita.. Alberto Saccuman ha motivo di essere orgoglioso: la qualità c’è e si vede, e l’Under 17 è dietro l’angolo.

GIOVANISSIMI REGIONALI 2002

Altro quarto posto, altra squadra piena di determinazione e che ha fatto tanto parlare di sè per tutto il campionato: Leonardo Ventura e i suoi ragazzi hanno reso davvero onore alla maglia, e confidiamo che continueranno a farlo al meglio.

ATTIVITA’ DI BASE

Continue sfide sono toccate quest’anno ai ragazzini dagli undici ai tredici anni, tra tornei e occasioni di crescita, sportivamente e non solo. I risultati sono significativi: vinta la “Zangardi Cup” dai Pulcini 2006 in Puglia, e i Giovanissimi 2003 sono arrivati quarti, su quarantotto squadre, per la “Finow Cup”. Vittorie piccole, ma che fanno sorridere e guardare avanti con fiducia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy