Primavera, battuta anche la Spal

Primavera, battuta anche la Spal

I ragazzi di Pavanel vincono 4-2 a Ferrara e rimangono a punteggio pieno

Continua a vincere la Primavera del Verona che stende anche la Spal. Il risultato è netto: 4-2 e quinta vittoria consecutiva per la squadra allenata da Pavanel. Con questo risultato i gialloblù rimangono a punteggio pieno e, il prossimo turno, giocheranno contro la Sampdoria, seconda in classifica.

Spal-Verona 2-4
Marcatori: 9′ pt Casale, 23′ pt Jurj, 41′ pt Badan, 1′ st Ubaldi, 8′ st Magnini, 38′ st Stefanec (rig.).

Spal (4-3-3): Thiam Ngagne; Granziera, Ferrari, Picozzi, Equizi; Eklu Shaka, Concas (dal 35′ st Di Pardo), Artioli (dal 32′ st Cantelli); Strefazza, Ubaldi, Magnini (dal 16′ st Vago).
A disposizione: Seri, Alfano, Scarparo, Cicognini, Boccafoglia, Agostini, Di Pardo, Righetti, Boreggio, Balboni.
All.: Rossi.

Verona (4-3-1-2): Tosi; Pavan, Casale, Riccardi, Badan; Danzi, Cherubin (dal 28′ st Kumbulla), Hoxha; Stefanec (dal 44′ st Gecchele); Jurj, Tupta (dal 9′ st Buxton).
A disposizione: Bianchi, Dall’Agnola, Forgia, Dentale, Kyriakopoulos, Aloisi, Marrulli.
All.: Pavanel.

1. VERONA 15
2. SAMPDORIA 13

3. SPAL 10

4. LAZIO 9
5. MILAN 9
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy