PRIMAVERA SCONFITTA A SALERNO

PRIMAVERA SCONFITTA A SALERNO

Finisce 1-0: i gialloblù non riescono a recuperare il gol dei campani nel primo tempo

Con un gol di Martiniello al 21′ del primo tempo la Salernitana supera il Verona di Pavanel.

Priva di Guglielmelli, Danzi e Speri, la Primavera gialloblù ha tentato, specie nella ripresa, di rimettere in piedi la gara ma il portiere avversario Caruso è stato decisivo in particolare su Lancia. Nel finale anche Buxton va vicino al pareggio.

Il Verona resta sesto in classifica con 26 punti.

 

Salernitana (3-5-2): Caruso; Di Fraia, Amabile, Terrone; Faella, Cuomo, Arcaleni, Altea, Tarallo; Martiniello, Infante. All: Savini

A disposizione: Mangone, Libertino, Trozzo, Granillo, Moretta, Castaldi, Alfano, Ascione, Cappiello, Apicella, Palladino.

Verona (4-3-3): Salvetti; Pavan, Riccardi, Contri, Badan; Checchin, Salifu, Hoxha; Tronco, Tupta, Lancia. All: Pavanel.

A disposizione: Vencato, Gilli, Casale, Pellacani, Pinton, Buxton, Dagnoni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy