PRIMAVERA: VERONA-CESENA 1-0, TUPTA-GOL

PRIMAVERA: VERONA-CESENA 1-0, TUPTA-GOL

Hellas a punteggio pieno nel girone B

Con un gol dello slovacco Tupta (foto Getty) al 39′ del secondo tempo la Primavera del Verona strappa la seconda vittoria in due gare di campionato dopo il successo a Perugia, superando, nella seconda giornata allo Stadio Capone di Vigasio il Cesena guidato da Giuseppe Angelini.

Il Verona di Massimo Pavanel gioca col 4-3-1-2 come in Umbria sette giorni fa.

Pavanel, che deve fare a meno di Guglielmelli a centrocampo (uno degli elementi più importanti del team e convocato con la Prima squadra) fa esordire il giovane Hoxha. In attacco riconfermati Lancia e Tronco con Tupta in panchina che entrerà poi nel secondo tempo e risulterà determinante.

Nel Primo tempo i gialloblù appaiono un po’ frenati da un Cesena che gioca con più intensità.
L’Hellas si difende bene ma crea poche azioni-gol.

l’unico momento saliente è l’arresto del gioco fermo al 28’ perché il direttore di gara è punto da un’ape.

Il secondo tempo vede i gialloblù più convinti con un nuovo assetto in campo, il 4-3-3, che dà un’altra veste alla squadra e con subito due occasioni nello specchio della porta da parte di Tupta. Il Cesena è in affanno. Sfiora il gol del vantaggio l’attaccante siciliano Lancia al 29’ deviando il cross di Badan con un bellissimo colpo di tacco.

Il  gol arriva al 39’ da parte di Tupta su assist di Badan.
Vittoria meritata per l’Hellas che alla lunga è riuscito a creare molto di più rispetto al Cesena nonostante la partenza sottotono.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy