Verona, Primavera battuta 3-0 dalla Cremonese

Verona, Primavera battuta 3-0 dalla Cremonese

I giovani gialloblù perdono il match di TIM Cup

Finisce al primo turno l’avventura della Primavera gialloblù nella TIM Cup: a Vigasio passa la Cremonese per 3-0, con tripletta di Fabozzi.

Al termine della gara ha parlato il tecnico Antonio Porta, le cui parole sono state raccolte da hellasverona.it: “Sicuramente il risultato è troppo ampio rispetto a quello che è stato l’effettivo andamento della partita, ma abbiamo trovato nella Cremonese un avversario che ha saputo difendersi molto bene e ripartire ancora meglio. Dai miei ho avuto comunque indicazioni positive, specialmente da quei ragazzi che erano all’esordio assoluto in questa categoria, come Righetti e Perazzolo, che si sono comportati bene. Ora sappiamo su cosa lavorare per sabato.”

HELLAS VERONA-CREMONESE 0-3
Marcatore: 31′ pt, 41′ pt e 43′ st Fabozzi.

HELLAS VERONA (4-3-1-2): Bianchi; Righetti, Perazzolo, Baniya (dal 1′ st Nigretti), Corradini; Danzi, Toccafondi, Saveljevs (dal 1′ st Cherubin); Dentale; Aloisi (dal 15′ st Ansah), Amayah.
A disposizione: Borghetto, Fontana, Galazzini, Valente, Fiumicetti.
All.: Porta.

CREMONESE (4-3-3): Barosi; Bignami, Cella, Massari (dal 23′ st Alghisi), Forni; Guindani, Putzolu, Spaviero (dal 6′ st Ghidoni); Viola, Fabozzi, Poledri (dal 31′ st Damo).
A disposizione: Rossi, Gallina, Palla, Martino, Vitali, Galtarossa.
All.: Gatti.

Arbitro: Zufferli di Udine.
Assistenti: Polo-Grillo di Pordenone e Lenarduzzi di Merano.

NOTE. Ammoniti: Damo, Danzi, Nigretti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy