Women, Di Filippo: “Con la Juve poca convinzione”

Women, Di Filippo: “Con la Juve poca convinzione”

L’allenatore gialloblù dopo la sconfitta con le bianconere: “Una sconfitta da cui imparare”

di Redazione Hellas1903

Sara Di Filippo, allenatore dell’Hellas Verona Women, parla dopo la sconfitta della squadra gialloblù con la Juve, che si è imposta per 5-1.

Dice, come riporta il sito web del club: “Mi aspettavo un po’ più di convinzione nei nostri mezzi, non c’è stata e si è vista dalle prime battute quando le avversarie scendevano troppo facilmente nella nostra difesa. Purtroppo quando si concedono queste occasioni la Juve castiga e così è stato. Alle prime due volte infatti abbiamo preso gol. Bisogna continuare a coltivare le prestazioni precedenti? Bisogna sicuramente ripetere quelle prove in futuro, ma c’ anche da imparare da questa: bisogna mettere di più in campo per ogni pallone e per cercare di costruire di più, anche per acquisire personalità e consapevolezza che saranno utili in partite come queste. I primi due gol della Juventus? Lo sapevamo e lo abbiamo analizzato in settimana, loro sono una squadra completa in tutti i reparti però non gli si devono concedere spazio e giocate”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy