Scegliere presto (se si può)

Scegliere presto (se si può)

Il Verona deve ripartire subito. Il resto è tempo perso

di Matteo Fontana, @teofontana

Non c’è tempo da perdere.

Il Verona avrà 25 milioni di euro di introito trasposti dal “paracadute”.

Ovviamente occorrerà ricostruire una rosa non raffazzonata e nemmeno inadeguata (suona persino strambo che i gialloblù siano rimasti in corsa fino ad aprile: per quel che erano, novembre era già troppo).

Non può smarrirsi l’Hellas, né il suo patron, Maurizio Setti. Adesso è tempo di investire. Se non lo si dovesse fare, le conseguenze sarebbero ovvie: mediocrità e sconfitta. Se qualcuno gradisce queste compagne di viaggio, avanti tutta.

A qualcuno piacerà. No grazie: si aspettano ds e allenatore adeguati per rilanciare la leggenda del Verona. Non vi sta bene? Tanti saluti ai menagramo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy