Marasco: “Verona, ora ti serve un mediano”

Marasco: “Verona, ora ti serve un mediano”

L’ex centrocampista: “L’Hellas ha grande tecnica, adesso occorre quantità”

di Redazione Hellas1903

Grande protagonista nel Verona di Cesare Prandelli, dal 1998 al 2000, Antonio Marasco parla delle scelte di mercato dell’Hellas.

L’ex centrocampista gialloblù, intervistato dal “Corriere di Verona” oggi in edicola, dice: “Con Pecchia ho giocato ad Avellino e siamo stati pure compagni al corso allenatori a Coverciano. Ha trasmesso ottimi principi al Verona, che è sempre propositivo, tiene costantemente il pallino della manovra. C’è molta qualità. Certo, un tocco diverso alla rosa, una soluzione alternativa, potrebbe essere utile”.

Osserva Marasco: “La B era lunga ed estenuante ai nostri tempi, figuriamoci adesso: ci sono quattro partite in più e nelle gambe le senti. Aggiungere quantità non farebbe male a questo Hellas, che di tecnica ne ha tantissima e che, magari, ha bisogno di un uomo di rottura in mezzo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy