Aglietti: “Ottimisti e fiduciosi, col Pescara serve aggressività”

Aglietti: “Ottimisti e fiduciosi, col Pescara serve aggressività”

L’allenatore dell’Hellas: “Di fronte avremo un grande avversario, ma c’è convinzione nei nostri mezzi”

di Redazione Hellas1903

Alfredo Aglietti parla della partita d’andata delle semifinali playoff con il Pescara.

Dice, come riferito dal sito web dell’Hellas: “Bisogna essere ottimisti, sappiamo che il Pescara è un’ottima squadra, esperta e merita di essere qui per il campionato fatto, ma dobbiamo pensare a noi e nel doppio confronto partiamo con l’obiettivo di vincere almeno una partita. Siamo nelle condizioni di affrontarli perché le ultime partite ci hanno ridato fiducia, condizione e convinzione nei nostri mezzi. Pro e contro di andata e ritorno? Nella partita secca può succedere di tutto, mentre in questo caso hai due possibilità: non possiamo gestire, perché non è nei nostri canoni, dovremo aggredirli e giocare la nostra partita, ma come ho detto è una partita che va vissuta anche nell’ottica anche del ritorno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy