Antistadio Verona, via ai lavori

Antistadio Verona, via ai lavori

L’obiettivo è rendere sicuro e agibile lo storico impianto gialloblù

Con il supporto del Comune, sono iniziati i lavori per il nuovo Antistadio.

Tra i vari progetti, finalizzati a rendere agibile il campo ora intitolato a Guido Tavellin, ci sono l’edificazione di una struttura moderna rispetto all’attuale recinzione che circonda il terreno e la ristrutturazione della tribuna vicina al ad esso, nello storico impianto in cui il Verona si è allenato dal 1979 al 2009, prima di trasferirsi a Sandrà e, in seguito, a Peschiera del Garda.
Secondo i programmi, i lavori dovrebbero terminare entro la fine di giugno 2016.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy