Ascoli, Giorgi: “Momento negativo, manca aggressività”

Ascoli, Giorgi: “Momento negativo, manca aggressività”

Il capitano bianconero: “Cacia? Importante per noi. Vive per il gol”

Luigi Giorgi, capitano dell’Ascoli, ha parlato ai microfoni di Picenotime in vista della gara con il Verona.

Sulle tre sconfitte consecutive: “Siamo in un momento negativo, dobbiamo fare una partita importante al Bentegodi. Sabato abbiamo pagato alcuni episodi, ma la squadra ha giocato bene. Il campionato è ancora lungo.”

L’abbraccio con Cacia dopo il gol: “Io e lui abbiamo un bellissimo rapporto. È un giocatore importantissimo per l’Ascoli e abbiamo bisogno del suo contributo. Vive per il gol.”

Più attenzione in campo? “Nelle ultime tre giornate è mancata la cattiveria e la voglia di lottare con l’avversario. C’è da cambiare registro e mentalità. Non ci possiamo permettere cali di tensione se vogliamo centrare la salvezza anche quest’anno.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy