“Aspettando la Nazionale”, il programma delle iniziative a Verona

“Aspettando la Nazionale”, il programma delle iniziative a Verona

Diversi gli eventi che anticiperanno Italia-Finlandia del 6 giugno al Bentegodi

Lunedì 6 giugno la nazionale italiana è pronta a tornare al Bentegodi, dopo 27 anni, per affrontare la Finlandia in amichevole (ultimo test degli azzurri prima di Euro 2016).

Presentato questa mattina, nella Sala Arazzi di Palazzo Barbieri, il programma “Aspettando la Nazionale”: una serie di iniziative promosse dal Comune di Verona (in accordo con la FIGC), con la realizzazione di Hellas Verona e Chievo e il sostegno di Agsm, Amia, Agec e Atv.

Questo il programma degli eventi:

Martedì 31 maggio, alle ore 18.30, nella sala convegni della Gran Guardia, presentazione della biografia dell’ex campione Franco Causio, in collaborazione con Sporting Club Verona

Giovedì 2 giugno, Festa della Repubblica, discesa in Adige in gommone, con la collaborazione di Adige Rafting e Canoa Club Verona e associazione Ex Calciatori Hellas Verona onlus: dalle ore 18 circa, per un’ora, 11 gommoni sui quali saliranno atleti di ieri e di oggi, scenderanno lungo il fiume per arrivare alla Dogana dei Filippini da dove, lungo un percorso organizzato, verrà spinta una grande palla gonfiabile, di circa 2 metri di diametro, fino in piazza Bra, per l’incontro alle 19.15 con i ragazzi de “La grande Sfida”. Seguirà l’animazione, le degustazioni de “L’aperitivo Azzurro” e l’illuminazione con le gradazioni del tricolore di Palazzo Barbieri e del Palazzo della Gran Guardia, grazie alla collaborazione di Agsm (in caso di maltempo l’iniziativa sarà posticipata a venerdì 3 giugno).

Sabato 4 e domenica 5 giugno, dalle 9.30 alle 18, esposizione delle Coppe del Mondo a Palazzo Barbieri e allestimento di un villaggio azzurro anche con un campetto di calcio in piazza Bra, dove verranno organizzati tornei durante il fine settimana, con la partecipazione di ex glorie del calcio. Sabato 4 giugno, alle ore 19, aperitivo sulla Torre dei Lamberti, grazie alla collaborazione di Agec. Per tutta la durata della manifestazione le vetrine del centro storico saranno allestite con i colori della nazionale e parteciperanno al concorso “Vetrina Azzurra” di Confesercenti e Confcommercio.

fonte: figc.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy