Attacco Verona, l’alternativa Cappelluzzo

Attacco Verona, l’alternativa Cappelluzzo

Il centravanti ha scalato le gerarchie ed è diventato il vice Pazzini

Sempre più presente, nello schieramento  del Verona in corsa, ma anche a inizio partita (è accaduto a Frosinone), Pierluigi Cappelluzzo.

L’attaccante ha superato sia Simoneandrea Ganz che Juanito Gomez nella lista di scelte di Fabio Pecchia.

Il ruolo di vice Pazzini, adesso, è suo. Con la Ternana è stato lui a subentrare al capitano gialloblù nel finale. E, a questo punto della stagione, Cappelluzzo è diventato un’alternativa reale per il reparto offensivo dell’Hellas.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy