B nel caos, il sindaco di Foggia: “Regole ridotte a carta straccia, fatto gravissimo”

B nel caos, il sindaco di Foggia: “Regole ridotte a carta straccia, fatto gravissimo”

Landella: “Decisione della Lega assurda e scandalosa”

di Redazione Hellas1903

Infuriano le polemiche dopo la decisione della Lega B di cancellare i playout e dare il via ai playoff. Interviene, tramite la propria pagina Facebook, anche Franco Landella, il sindaco di Foggia.

Scrive il primo cittadino del capoluogo pugliese: “Questa è una decisione assurda e scandalosa, che trasforma in carta straccia le regole, piegandole a necessità che sarebbe il caso fossero chiarite. Modificare le regole a campionato in corso è di una gravità inaudita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy