Bagnoli: “Annata storta, è andato tutto male.”

Bagnoli: “Annata storta, è andato tutto male.”

L’allenatore dello Scudetto: “Non mi aspettavo questa retrocessione”

Il Leicester è campione di Inghilterra, una vera impresa, così come era successo al Verona nell’85. Il sito specializzato tuttomercatoweb.com ha intervistato Osvaldo Bagnoli, allenatore di quell’Hellas capace di vincere uno storico Scudetto.

“Arrivai in Serie B e vincemmo subito il campionato. Poi sono ci sono stati un sesto e un quarto posto, alla fine abbiamo vinto lo Scudetto.”

Sulla rosa gialloblù di quelle stagioni: “Fu merito anche del Direttore sportivo Mascetti, era lui che trovava i giocatori. Cercammo di crescere sempre di più in Serie A, prendendo giocatori importanti che ci permisero di conquistare uno storico Tricolore.”

Sui paragoni col Leicester: “Io seguo il campionato italiano, ma ora guarderò volentieri le loro partite. Non ho mai pensato troppo a questo paragone.”

Sulla stagione del Verona: “Non mi aspettavo la retrocessione. Ci sono state gare che i gialloblù hanno perso in maniera immeritata ma, in generale, è stata un’annata in cui tutto è andato male. Si vede che doveva andare così.”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy