Battistini: “Verona, equilibrio e competenza per ricostruire”

Battistini: “Verona, equilibrio e competenza per ricostruire”

L’ex portiere gialloblù: “La B è complicata, servono uomini di categoria”

di Redazione Hellas1903

Graziano Battistini, portiere dell’Hellas dal 1997 al 2000, ora agente (è il procuratore, tra gli altri, di Andrea Danzi), ha parlato delle prospettive per la squadra gialloblù, dopo la retrocessione, intervistato dal “Corriere di Verona” oggi in edicola.

Dice Battistini: “Non possono mancare uomini di categoria, abituati a un campionato tra i più complessi, com’è quello di B, ma questo non può e non deve essere un problema. Verona è una realtà ambita, dire di no all’Hellas non è immaginabile. Ovvio che ci sia la necessità di investire bene, ma prima di tutto a contare è la competenza e l’equilibrio di chi sarà individuato dalla proprietà per compiere la ricostruzione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy