Battistini: “Verona, innesti mirati per la A”

Battistini: “Verona, innesti mirati per la A”

L’ex portiere: “Serve fare come nel 2013: Toni, Romulo e Iturbe cambiarono l’Hellas”

Graziano Battistini, portiere dell’Hellas dal 1997 al 2000 e ora procuratore, parla delle scelte di mercato del Verona per la prossima stagione, intervistato da “La Gazzetta dello Sport”.

Dice Battistini: “Quando si è andati in A l’ultima volta, nel 2013, il Verona ha cambiato pelle. Gli innesti di Toni, Romulo e Iturbe hanno rovesciato la squadra. Ritengo che la strada da percorrere sia la medesima. Attenzione, però: non sto parlando di una rivoluzione, bensì di una trasformazione per adattarsi a un campionato che è un’altra storia rispetto a quello appena concluso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy