Bentegodi, campo okay dopo la sosta

Bentegodi, campo okay dopo la sosta

Il terreno resterà in precarie condizioni fino allo stop per le nazionali

Il campo del Bentegodi è in condizioni scadenti.

Con il concerto di Robbie Williams del 14 luglio, il terreno è stato danneggiato. Gli interventi compiuti ne hanno sanato una parte, quella sotto la Curva Sud, mentre dall’altro lato lo stato dell’erba è pessimo.

Non ci sarà modo di intervenire per porre rimedio a questa situazione fino alla sosta del campionato per gli impegni delle nazionali.

Dopo la pausa il manto erboso dovrebbe essere, finalmente, adeguato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy