Bentegodi, c’è lo “sconto” sull’adeguamento

Bentegodi, c’è lo “sconto” sull’adeguamento

L’impianto sarà sistemato con 350mila euro, decisivo il via alla procedura per il nuovo stadio

di Redazione Hellas1903

Dalla necessità di stanziare alcuni milioni di euro per adeguare il Bentegodi, alle prese con gravi carenze (dall’illuminazione ai seggiolini, l’impianto non sarebbe a norma), il conto si è abbassato di molto.

Il Comune di Verona, infatti, se la caverebbe con 35omila euro complessivi.

Questo grazie all’avvio della procedura per il nuovo stadio, comunicata alle istituzioni competenti. Un atto che consentirebbe di intervenire in modo circoscritto, in vista della realizzazione della Nuova Arena.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy