Bessa: “Il mio futuro è gialloblù”

Bessa: “Il mio futuro è gialloblù”

Il centrocampista: “Fischi del Bentegodi? Devono condizionare fino a un certo punto”

Daniel Bessa, oggi, ha parlato dalla sala conferenze della sede del Verona, rispondendo alle domande dei giornalisti presenti.

Carpi favorito? “Non lo so, ma la partita è importantissima, ci sono 3 punti in palio. Loro giocano in casa, noi dovremo mettere in campo grande intensità.”

Sulla reazione con l’Entella: “Siamo scesi in campo con la solita mentalità e abbiamo dimostrato nel primo tempo di voler vincere la partita. Nella ripresa c’è stato un calo ma abbiamo trovato il vantaggio.”

Sul contratto e sul futuro: “Il traguardo delle presenze era solo un dettaglio, ora sono del Verona e sono contento. Io con Fossati e Valoti nel Verona del futuro? Sì, mi ci vedo.”

Sui fischi del Bentegodi: “Il gol è arrivato dopo i fischi. Il pubblico ci deve condizionare solo fino a un certo punto. Il gruppo ha un carattere enorme perchè non è facile ripartire dopo una stagione come quella passata. La nostra forza deve essere questa, essere sempre concentrati per vincere le partite.”

Sulle critiche: “Posso non essere d’accordo. La stampa fa il suo lavoro, gli avversari metto un po’ di benzina sul fuoco. La società è preparata e vedremo a fine anno. Io voglio il Verona in Serie A, continuiamo così.”

Il tuo ruolo? “Dipende dalle partite. Noi guardiamo le altre squadre, se posso aiutare in un altro ruolo ne posso trarre beneficio. Mi sta piacendo questo aspetto, posso migliorare. Trequartista? Ci ho già giocato, ma decide il mister.”

Ganz e Pazzini? “Ho giocato con Simone Andrea l’anno scorso, ha grande qualità e sa fare gol. Si impegna tanto e il suo momento arriverà. Pazzini, insieme a Romulo, è fuori categoria, è la nostra arma in più.”

Sul titolo di campioni d’inverno: “Il titolo non conta nulla, ma le partite che ci aspettano sono insidiose. Ora pensiamo al Carpi, poi al Cesena che è una squadra che non rispecchia assolutamente la classifica che ha in questo momento.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy