Bessa: “Ronaldo il mio idolo. Verona fondamentale per me”

Bessa: “Ronaldo il mio idolo. Verona fondamentale per me”

Il centrocampista gialloblù: “Xabi Alonso il mio modello”

Intervistato in esclusiva dal portale “gianlucadimarzio.com”, Daniel Bessa racconta gli inizi della sua carriera calcistica e la sua finora ottima avventura con la maglia del Verona: “In Brasile giocavo a calcetto. Quando ho iniziato a 11 avrei dovuto lasciare il mondo del fustal ma ho continuato lo stesso, per un periodo anche di nascosto. Mi piaceva troppo. Una volta arrivato all’Inter ho dovuto smettere. Ora sono a Verona e questa è una tappa importante per la mia carriera”.

Il calciatore rivela l’identikit del suo idolo assoluto, ovvero Ronaldo “il Fenomeno”: “Ero giovane, il destino ci ha fatti incontrare, per fortuna. Non mi sono mai emozionato così tanto come in quell’occasione. Ronnie è il più grande di tutti i tempi”.

Prosegue Bessa: “Il mio modello? Xabi Alonso. Uno dei centrocampisti che ammiro di più! Ho avuto la fortuna di sfidarlo quest’estate in ritiro con l’Inter. Così ho colto l’occasione e gli ho chiesto la maglietta. E’ stato gentilissimo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy