Bigon-Bologna, il Verona risparmia anche sullo staff

Bigon-Bologna, il Verona risparmia anche sullo staff

Con il ds in Emilia Zunino, Mantovani e Micheli, uomini dello scouting

Il divorzio dal Verona di Riccardo Bigon porterà con sé la partenza anche dello staff di osservatori del direttore sportivo, prossimo all’accordo con il Bologna.

In Emilia lo seguiranno anche Marco Zunino, Leonardo Mantovani e Maurizio Micheli.

L’Hellas taglierà così il costo dello scouting, che per gli stipendi si è aggirato sui 500mila euro lordi annui per questa stagione (foto hellasverona.it).

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy