Bonacini su Setti: “È un amico, darà una mano al Carpi”

Bonacini su Setti: “È un amico, darà una mano al Carpi”

Il patron emiliano: “Non ho dubbi sull’impegno del Verona a Palermo”

Stefano Bonacini, patron del Carpi, torna a parlare della volata-salvezza, dopo gli ultimi veleni e il suo esposto in procura federale per ottenere una vigilanza attenta su Palermo-Verona di domenica.

Dice Bonacini, intervistato da “La Gazzetta dello Sport”: “Il mio amico Maurizio Setti, presidente del Verona, è originario di Carpi. Speriamo che voglia dare una mano ai suoi concittadini in un momento così difficile… Scherzi a parte, sono sicuro che la sua squadra giocherà alla grande come ha fatto con il Milan e la Juve. Su questo non ho davvero dubbi”.

Il presidente dell’Hellas aveva replicato a delle precedenti affermazioni di Bonacini con una nota ufficiale diffusa lunedì.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy